Appunti per chi viaggia:

• Assicurati di continuare ad assumere la terapia ad intervalli regolari. I farmaci antiepilettici dovrebbero essere assunti agli orari consueti del proprio fuso orario e non del fuso orario del paese che si sta visitando, anche di questo è opportuno parlare con il neurologo prima della partenza.

• Porta con te la prescrizione della terapia – mettine una copia nel bagaglio a mano ed un'altra nel portafoglio – ed una lettera del tuo medico curante con i dettagli sulla tua condizione. Conserva le medicine nelle confezioni originali. Verifica, prima di partire, eventuali restrizioni sul quantitativo di medicine che si possono portare.

• Informati sul tipo di farmaco disponibile nel paese di destinazione e, nel caso, porta con te una prescrizione del medico curante così, se necessario, potrai adeguare la terapia. In certi paesi, potrai avere bisogno della prescrizione di un medico locale, è importante quindi sapere il nome generico della terapia.

• Se necessiti, es. richieste dal paese di destinazione, di vaccinazioni, chiedi al tuo medico curante se sono compatibili con la tua terapia o epilessia.

• Evita troppo alcool ed irregolare ritmo di sonno/veglia.

• Informati sulle regole di sicurezza o altre restrizioni correnti vigenti in ogni aeroporto/porto o altra barriera doganale attraverso le quali dovrai transitare. Queste possono cambiare frequentemente.

• Porta nel tuo bagaglio a mano una quantità di farmaci sufficiente per garantirtene la disponibilità per tutta la durata del viaggio d'andata e di ritorno.

• Assicurati che il tuo ritmo di sonno non venga interrotto prima o durante il viaggio.

• Se necessiti di particolare assistenza per il viaggio es. dieta particolare, agevolazioni alla deambulazione, ecc. assicurati in anticipo di convenire e risolvere questi problemi con la compagnia di viaggio.


Guida


Se intendete guidare all'estero, assicuratevi anticipatamente se vi siano delle limitazioni per i conducenti con l'epilessia. Le aziende di autonoleggio ed i Web site relativi offrono le informazioni specifiche sul paese che intendete visitare. È inoltre consigliabile verificare se la vostra assicurazione vi coprirà mentre siete alla guida all'estero.




Assicurazione

Quando viaggi, conserva con te copia della tua assicurazione sulla salute. I cittadini dell'UE dovrebbero anche conservare della loro scheda europea di assicurazione contro le malattie (vedere il Web site di UE per i particolari). Conservate le ricevute e l'annotazione di tutte le spese mediche sostenute mentre viaggiate.

 
Stampa questa pagina Torna alle schede

Hai delle domande o dei dubbi?
Chiedi all'esperto con il servizio di AEER:

AEER RISPONDE



 
Devolvi il tuo 5x1000 ad AEER
AEER RISPONDE

Gruppo di autoaiuti AEER
Sportello informativo e di ascolto AEER
Sportello legale AEER
Carta dei servizi - Neurologia Bellaria
Le guide di AEER
BLOG UNITI CONTRO L'EPILESSIA - UNITED BLOGS AGAINST EPILEPSY



Sito web di proprietà dell'AEER - realizzato da sitosolidale.com