Lo sport

In questo booklet della collana "Viaggio e soggiorno nel paese Epilessia", si parlerà di sport ed epilessia. Fare con regolarità attività fisica è importante per la salute del nostro corpo e delle nostre emozioni – con l’indubbio vantaggio che oltretutto è anche divertente. La cosa che va sottolineata –quasi un mito da sfatare- è che fare sport non è attività che possano compiere solo le persone che non soffrono di alcuna patologia. Tutt’altro: la gestione efficace del proprio stato di salute passa attraverso lo sviluppo di uno stile di vita attivo.

I benefici di esercizi regolari sono numerosi: consentono di mantenere forza fisica, flessibilità e resistenza alla fatica; tengono sotto controllo il peso, la pressione sanguigna e numerosi parametri che si misurano con le analisi del sangue, come grassi e zuccheri in esso disciolti (colesterolo, trigliceridi); prevengono numerose patologie e migliorano le performance complessive della persona nella vita di tutti i giorni; generano sicurezza e senso di controllo del proprio corpo, riducono l’ansia e generano buon umore.

Perché questi benefici si realizzino è però opportuno porsi obiettivi nel proprio piano di fitness che siano realmente conseguibili, sulla base delle proprie abilità, disponibilità di tempo, capacità fisiche.

Fare sport in compagnia – in palestre e in centri attrezzati- aiuta ulteriormente ed è momento importante di socializzazione combattendo il senso di isolamento e generando fiducia in se stessi.

Puoi richiedere i booklet della collana "Viaggio e soggiorno nel paese Epilessia" inviando una e-mail a info@associazioneepilessia.it, oppure telefonando al numero 051 0142491.

Qui sono disponibili gratuitamente per essere scaricati in formato PDF. Ti chiediamo soltanto di lasciarci alcuni dati per sole questioni statistiche.

Compila il breve modulo qui sotto per scaricare il booklet