Immagine cerebrale adatta a valutare la funzionalità del cervello. Dopo somministrazione di radionuclidi (ovvero sostanze radioattive) al paziente, l’analisi individua la presenza nel cervello di metaboliti quali il glucosio (zucchero).