Inginocchiarsi accanto al soggetto, stendere le gambe ed il capo dell’alunno per liberare il più possibile le vie aeree e mettere il braccio destro ad angolo retto perpendicolare rispetto al corpo e alla gamba destra. Il braccio sinistro va appoggiato invece sul torace dell’alunno e la mano va posta sulla guancia destra con il palmo rivolto verso l’esterno in modo tale da diventare un appoggio al suolo durante la rotazione. Piegare ed alzare la gamba sinistra ponendola con il piede piatto al suolo. A questo punto possiamo tirare verso di te l’alunno poggiandolo su un fianco