Crisi continue e ininterrotte per oltre 10 minuti. Quando convulsive, possono prodursi danno neurologico o addirittura morte in mancanza di un intervento medico di emergenza.