HOME > L’Assemblea Generale dell’Organizzazione Mondiale dalle Sanità (OMS) ha approvato un piano d’azione decennale per chi convive con l’epilessia e altre patologie neurologiche.

L’Assemblea Generale dell’Organizzazione Mondiale dalle Sanità (OMS) ha approvato un piano d’azione decennale per chi convive con l’epilessia e altre patologie neurologiche.

“Accolte le richieste della comunità delle persone con epilessia, riconosciuta come patologia neurologica dall’importante impatto sociale”

Cari amici,

è con grande gioia che vi informiamo che l’Assemblea Generale dell’OMS ha approvato la risoluzione a sostegno dell'epilessia. La risoluzione che vi alleghiamo riguarda un piano di azioni globali che gli Stati membri dell'OMS devono mettere in campo, nei prossimi anni, per l'epilessia.

Questo è un traguardo molto importante per la nostra comunità, conseguito grazie al sostegno di molti Stati (Cina, Russia, USA, Unione Europea, Australia e molti altri) Un grande successo il cui merito va a tutti coloro che si sono impegnati per il raggiungimento di questo risultato: Associazione Epilessia (AE), Federazione Italiana Epilessie (FIE) , Associazione “Fuori dall’Ombra-Insieme per l’epilessia”, Lega Italiana contro l’Epilessia (LICE).

Noi tutti confidiamo che l’attenzione data oggi all’epilessia rappresenti un primo passo e che il nostro Paese traduca in impegni reali quanto deciso dall'OMS.

 


Scarica il PDF

CONDIVIDI

ALTRE NOTIZIE DA AEER